Una passeggiata in bici nei luoghi de “L’Amica Geniale”

Nell'attesa della nuova stagione a Napoli le prime iniziative per ricordare "L'Amica Geniale": una passeggiata in bici nei luoghi descritti da Elena Ferrante.

Nell’attesa del ritorno in televisione della terza stagione de L’Amica Geniale 3 – Storia di chi fugge e di chi resta, Napoli si prodiga per i fan della serie tv organizzando un tour in bici nei luoghi in cui si svolge la vita di Lenù e Lilà. L’8 marzo, in occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, Fiab Napoli Cicloverdi, ha organizzato una ciclopasseggiata di tipo letterario.

Una passeggiata in bici tra i luoghi de L’Amica Geniale

L’Amica Geniale, ricordiamo, è una serie tv tratta dai best seller mondiali dell’autrice partenopea Elena Ferrante e in questa passeggiata in bicicletta si potranno scoprire i luoghi descritti dalla scrittrice. Per partecipare bisognerà avere però una propria bici. Il punto di partenza è la Stazione Centrale di Napoli per raggiungere il Rione Luzzati dove tutto ebbe inizio…

Si passerà poi per corso Umberto, via Duomo e via Foria fino a raggiungere il centro di Napoli e via Toledo. Si passerà ovviamente per Piazza dei Martiri, location in cui vi fu il negozio di scarpe Solara e dove Lila si vedeva segretamente con Nino Sarratore e si arriverà fino a via Posillipo. L’evento è totalmente gratuito e per partecipare bisognerà obbligatoriamente prenotarsi fino alle ore 20:00 del giorno precedente alla passeggiata.

Il Percorso

  • Stazione Centrale
  • Corso meridionale
  • Centro Direzionale
  • Rione Luzzati
  • Corso Umberto
  • Via Duomo
  • Via Foria
  • Galleria Principe di Napoli
  • Piazza Dante
  • Portalba
  • Via Toledo
  • Piazza Municipio
  • San Carlo
  • Piazza Plebiscito
  • Via Chiaia
  • Piazza de’ Martiri
  • Piazza Vittoria
  • via Posillipo

Dove e quando?

Appuntamento Stazione Centrale di Napoli
Domenica 8 marzo
Orario: dalle 10:00 alle 13:00
Prezzo: gratuito
Per info e contatti: +39 338 7523019

Una passeggiata in bici nei luoghi de "L'Amica Geniale"