Coronavirus: non sa fare la spesa on line, aiutato dai Carabinieri

Emergenza Coronavirus: vecchietto aiutato dai carabinieri, non sapeva fare la spesa on line.

Poi ci sono altri angeli che si chiamano “Carabinieri“. In questo caso si tratta dei militari della stazione di Chiaia che si sono subito attivati dopo aver ricevuto una richiesta di aiuto da parte di un 87enne. L’uomo, solo in casa e con problemi di deambulazione, avrebbe dovuto fare la spesa per mangiare. Avrebbe potuto farlo anche in autonomia se non fosse però che il supermercato della zona accettava esclusivamente ordini on line.

L’anziana persona però a pensato di rivolgersi al loro, ai carabinieri. La telefonata è arrivata dal Pallonetto, quartiere Santa Lucia, dove un gentile e preoccupato 87enne ha ammesso di non essere in grado di ordinare on line: “Come devo fare per mangiare?”. Il comandate della stazione dei Carabinieri ha subito provveduto a richiamare l’uomo e a farsi fornire l’elenco della spesa.

I Carabinieri fanno la spesa per lui

A prenotazione effettuata è stato uno dei carabinieri a consegnare a domicilio la spesa all’anziano che gli sarà stato sicuramente grato. Per fortuna che ci sono anche loro ai quali possiamo affidarci in un momento così critico per il nostro Paese.

Coronavirus: non sa fare la spesa on line, aiutato dai Carabinieri