Incendio a Pozzuoli: esplosione nella centrale elettrica Enel

Un forte boato ha ancipato l'incendio a Pozzuoli, avvenuto questa notte e che ha interessato la centrale dell'Enel.

Questa notte un forte boato ha svegliato i cittadini di Pozzuoli. Un incendio è divampato nella centrale dell’Enel sita in via Fascioni, nei pressi del Comprensorio Olivetti. Poco dopo si è verificato un blackout elettrico che ha interessato gran parte della cittadina flegrea.

La nube di fumo nero causata dall’incendio era visibile da centinaia di metri di distanza. Paura tra i residenti svegliati nel cuore della notte visto che l’incendio alla centrale Enel di Pozzuoli è avvenuto a mezzanotte circa.

L’intervento dei vigili del fuoco per domare le fiamme non è stato facile. L’incendio è partito da un trasformatore scoppiato collegato a un serbatoio d’olio che ha reso le manovre dei pompiere più insidiose.