Coronavirus: 15 giugno fine del lockdown per cinema e teatri

Il premier Conte ha ieri annunciato la data di riapertura di cinema e teatri: tra le attività cultulrali più colpite dal questa pandemia.

Lunedì, 18 maggio, molte attività commerciali usciranno dal lockdown parziale. Ovviamente tutti dovranno rispettare le regole per la sicurezza contro il contagio del coronavirus. Ieri sera il premier Giuseppe Conte ha organizzato una conferenza stampa in cui ha fornito una data di riaperture per cinema e teatri.

Le strutture ricreative che appartengono a questa categoria potranno riaprire a partire dal 15 giugno. Luoghi di assembramento più pericolosi per i quali si attende un ulteriore calo dei contagi prima della riapertura. Una decisione che attraversa una serie di contestazione visto che con l’avvicinarsi della stagione estiva molte di queste strutture chiudono i battenti.

Il settore culturale italiano, e nel mondo, è quello che più di tutti ha subito enormi danni a causa della pandemia. Le conseguenze di questo periodo potrebbero determinare la chiusura permanente di piccole attività od i una riapertura nell’anno ventura

coronavirus-lockdown-cinema-teatri