Brusciano, tragedia: un infarto nella notte stronca il giovane Fabio

La cittaina di Brusciano, in provincia di Napoli, sotto choc per la perdita improvvisa di Fabio, un giovano di 30 anni e che tutti reputavano un bravo ragazzo"

In lutto la cittadina di Brusciano, in provincia di Napoli. Fabio, 30 anni, è morto nella notte, a causa di un infarto. Il giovane era conosciuto nel quartiere, lavorava in un bar della zona e secondo i cittadini del posto era un ragazzo d’oro, una bella persona.

A riportare la notizia è il giornale ilmeridianonews.it, dove si descrive la passione per il Fabio nei confronti della sua squadra del cuore, il Napoli. La notizia è emersa da un gruppo Facebook: “Oggi, il nostro Gruppo si ferma e prega… per la prematura dipartita di un giovane bruscianese. Ciao Fabio…! …Dio ti abbia in Gloria“.

Sui social molti i messaggi di cordoglio e uno in particolare, a ragion veduta, ha suscitato molti commenti e vicinanza alla famiglia di Fabio:

Sentite, ma come si fa a morire così, improvvisamente? Fabio era solo un ragazzo di trent’anni, ed è morto per un infarto nella notte. Non si può mandare giù una tragedia come questa, era diventato papà da 2 giorni ed era euforico per andare a conoscere la figlia. La morte è stata infame con lui. Siamo tutti scioccati. Riposa in pace Fabio…

Brusciano, tragedia: un infarto nella notte stronca il giovane Fabio
Foto di repertorio