Campania, mascherina non obbligatoria con eccezioni

Decade l'obbligo della mascherina anti-covid19 in Campania, anche se bisognerà portarla obbligatoriamente con sé nel caso si acceda a luoghi chiusi e non solo

Decade oggi in Campania l’obbligo di portare la mascherina anti-covid19. Necessaria dal 4 maggio 2020, da oggi 22 giugno 2020 l’obbligo resta nei luoghi chiusi o nelle vicinanze di assembramenti. Tuttavia da stamani, a Napoli, molte persone portavano ancora la mascherina, attualmente necessaria indossarla se si accede ad un bar o altro esercizio commerciale.

Campania, mascherina non obbligatoria con eccezioni

Le persone che oggi indossano la mascherina anti-covid19 appartengono a diverse fasce d’età. Prevale dunque tra i partenopei il senso di responsabilità. Ai microfoni di Fanpage.it l’epidemiologo Angelo D’Argenzio, dell’Unità di Crisi anti-Covid19 della Regione Campania, ha dichiarato che è tuttavia meglio continuare ad indossarla, rispettare il distanziamento sociale ed evitare gli assembramenti:

Il mio invito – ha detto l’epidemiologo – è a continuare ad usare i mezzi di provata efficacia, se si vuole uscire, anche se non ci sarà più l’obbligo. Solo quando in Campania avremo contagi zero per due settimane consecutive potremo cominciare ad entrare in una fase nuova, ma sempre con cautela

4″ />

++COMUNICATO STAMPA++🔴COVID-19, DA LUNEDÌ FACOLTATIVO L'USO DELLE MASCHERINE ALL'APERTORESTA OBBLIGATORIO PORTARLE AL…

Publiée par Vincenzo De Luca sur Samedi 20 juin 2020