Coronavirus a Mondragone: aumenta di nuovo il numero di positivi

Sale il numero dei contagi a Mondragone, in provincia di Caserta, e sale anche la tensione tra i residenti italiani.

Come riportato da Il Mattino, il focolaio da coronavirus scoppiato qualche giorno fa a Mondragone, registra un aumento dei numeri di positivi al tampone. Dai 10 ai 25 di ieri ai 40 positivi da covid19 di oggi. La maggior parte si tratta di asintomatici, ma tutti sono stati trasferiti al Covid Center di Maddaloni tranne quattro che hanno fatto perdere le loro tracce.

Coronavirus a Mondragone: aumenta di nuovo il numero di positivi

Intanto nel complesso dei palazzi ex Cirio la tensione aumenta. Molti dei cittadini di etnia bulgara lavorano a nero o si prestano per lavori saltuari. Impossibile per loro stare fermi anche se la Protezione Civile sta continuando a distribuire pacchi alimentari. La Croce Rossa, invece, ha attivato un numero telefonico di emergenza per la distribuzione di beni di prima necessità.

La tensione, tuttavia, sale anche tra i residenti italiani ancora una volta reclusi e costretti ad assistere a questo fuggi fuggi che non mette al sicuro nessuno.