Napoli, ritornano i weekend ecologici: ecco tutte le novità

Ritornano i weekend ecologici per ridurre smog e inquinamento nella città di Napoli. Il Comune di Napoli lavora su di un piano per garantire un’aria più pulita nel capoluogo. L’ordinanza andrà in vigore il 1° luglio fino alla fine di settembre.

Per i primi tre weekend del mese, sabato e domenica, verrà applicato il divieto di circolazione di auto e scooter. L’orario andrà dalle ore 9:00 alle ore 18:00. La delibera dovrebbe andare in vigore ogni anno e in quelli venturi la possibilità di anticiparla al mese di giugno.

Napoli, ritornano i weekend ecologici: ecco tutte le novità

Weekend ecologici: chi potrà circolare?

Auto, scooter, motorini, camion e altri mezzi commerciali non potranno circolare, eccezion fatta per le auto elettriche, i mezzi pubblici, ambulanze, forze dell’ordine, ma anche le auto dei turisti che risiedono fuori Campania. Si potrà circolare in tangenziale e sulla rete autostradale come i raccordi della Napoli-Roma A1, la Napoli-Salerno A3, l’ex SS162 e viale Fulco Ruffo di Calabria, che porta all’Aeroporto di Capodichino.

Il divieto di circolazione potrebbe essere applicato anche di sabato, in via sperimentale solo d’estate ed estenderlo nel caso funzioni. C si augura che il Comune di Napoli intervenga nel potenziare il servizio di trasporto pubblico su gomma e rotaie visto che c’è chi lavora anche o soprattutto nei weekend.