A Parigi il romantico cinema galleggiante sull’acqua

Un'iniziativa davvero speciale e romantica. Una location d'eccezione per godere di un film con un atmosfera più unica che rara.

Immaginatelo nel golfo di Napoli, abbracciato dal Vesuvio e decorato da un magnifico tramonto. Insomma il paradiso in terra. Purtroppo l’iniziativa non parte dal capoluogo campano, ma a Parigi, nella romantica Parigi. 38 imbarcazioni elettriche galleggeranno sulle acque del Bassin de la Villette a partire dal 18 luglio 2020 dove potranno guardare un film su un mega schermo che diventerà di fatto il primo cinema galleggiante sull’acqua.

A Parigi il romantico cinema galleggiante sull'acqua

L’evento sarà gratuito, ma ovviamente non aperto a tutti. Le barche saranno poste nel rispetto del distanziamento sociale e all’interno ammessi solo familiari o congiunti. Le famiglie fortunate verranno selezionate in base ad un’estrazione e il primo film proiettato sarà “Le Grand Bain” di Gilles Lellouche. Tuttavia non ci saranno solo imbarcazioni, sul prato ci saranno sdraio e lettini con ulteriori posti.

Paris Plages 2020 è un evento annuale e l’iniziativa del cinema sull’acqua servirà a conferire un forte segnale di ripresa per l’industria che più ha subito i disagi del lockdown. La pandemia ci ha costretti a ritornare indietro nel tempo e a riscoprire esperienze nostalgiche come il drive in ma con questa iniziativa, Parigi, si porta avanti. Lo fa con stile e come sempre con tanto romanticismo.