Capri, ritorna l’obbligo della mascherina all’aria aperta

Per tutelare turisti e residente, a Capri è stato reintrodotto l'obbligo della mascherina all'aperto: ecco tutti i dettagli.

Per diversi motivi, un ritorno più insistente dei contagi da coronvirus, non ci consentono di vivere l’estate in libertà facendoci dubitare per la nostra sicurezza anche all’aria aperta. Tale questione è particolarmente delicata per quanto riguarda i luoghi di vacanza e dove la movida, in certi momenti, diventa incontrollabile.

Così il sindaco di Capri, Marino Lembo, ha deciso di reintrodurre l’obbligo della mascherina anche all’aperto. Tale obbligo decaduto lo scorso 22 giugno 2020, reintrodotto ai fini di sicurezza per via del flusso turistico sull’isola, durerà dal 14 al 30 agosto 2020.

Mascherina obbligatoria anche all’aperto: ecco i dettagli

Gli assembramenti in alcune ore e zone sembrano inevitabili. Perciò che il primo cittadino dell’isola azzurra ha deciso di reintrodurre l’obbligo del DPI con multa per chi trasgredisce le regole. La sanzione è punibile con un’ammenda da 400 euro. Le mascherine dovranno essere indossate alle fermate dei mezzi pubblici e in altre aree pubbliche all’aperto riportate nell’ordinanza:

Piazzetta Strina, via Roma (tratto da Largo Due Golfi fino a Piazza Umberto I), piazza Martiri di Ungheria, piazza Diaz, piazza Umberto I, via Oratorio, piazzetta Ignazio Cerio, via Madre Serafina, via Longano, piazzetta Cesare Battisti, via Listrieri, via Gradoni Sopramonte, via Madonna delle Grazie, via Li Curti, via Parroco Roberto Canale, via le Botteghe, via Fuorlovado, vico San Tommaso, via Sella Orta, via Vittorio Emanuele, via Camerelle, via Ignazio Cerio, via Certosa, viale Giacomo Matteotti, via Federico Serena, via Cristoforo Colombo fino all’ingresso del Porto Turistico, molo Pennello, piazzetta Angelo Ferraro, molo Banchinella, piazza Vittoria, area delle Biglietterie, via Provinciale Marina Grande (tratto da piazza Vittoria fino al Terminal autobus, presso Stabilimento Ondine), Marina Piccola – Piazzetta Antonio De Curtis.

Capri, ritorna l'obbligo della mascherina all'aria aperta