Coronavirus, un bimbo di 5 anni in terapia intensiva

In terapia intensiva un bimbo di 5 anni risultato positivo al tampone del Coronavirus. È accaduto a Padova, ma ora sta già meglio!

A riportare la notizia è il Mattino di Padova. Un bimbo di soli 5 anni ricoverato in terapia intensiva perché non riusciva a respirare da solo. I suoi piccoli polmoni attaccati dal coronavirus, hanno costretto i medici ad intubarlo. Il bambino si trovava già in ospedale con i classici sintomi di questa malattia: mal di gola, tosse, perdita del gusto e dell’olfatto.

L’esito del tampone al Covid19 è infatti risultato positivo. Per fortuna dopo una prima e virulenta fase, il bambino ha iniziato a stare meglio, così i medici hanno deciso di estubarlo, con la speranza che il peggio sia passato. Intanto tutta la famiglia è in isolamento in attesa dell’esito dei tamponi.

Coronavirus, un bimbo di 5 anni in terapia intensiva