Coronavirus, ospedale Pascale di Napoli: sperimenta test rapido

L'azienda ospedaliera del Pascale di Napoli sta sperimentando un test rapido per individuare velocemente casi asintomatici e con sintomi lievi al coronavirus.

All’ospedale Pascale di Napoli si procede con la sperimentazione di un test rapido per individuare i casi asintomatici o con sintomi lievi da coronavirus. Una sorta di pre-tampone più veloce sui pazienti e i dipendenti. Tale test se dovesse dare un risultato positivo può essere confermato dalla biologia molecolare, se negativo ripetuto dopo qualche giorno.

Come riportato da la Repubblica e come si legge in una nota dell’ospedale, il test rapido “sembra dare risultati promettenti“. La sperimentazione è condotta presso la Medicina di Laboratorio dell’Istituto Pascale e vede la collaborazione anche della Uosd di Virologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” e dell’U.O.C. Microbiologia e Virologia dell’Azienda Ospedaliera dei Colli – Cotugno.

Intanto resta alta la guardia al Pascale di Napoli, soprattutto per i dipendenti dell’azienda ospedaliera che rientrano dalle ferie estive. Il personale sarà infatti sottoposto a tampone nasofaringeo prima del reitegro in ospedale.

Coronavirus, ospedale Pascale di Napoli: sperimenta test rapido