1° Ottobre: oggi è la giornata internazionale del caffè

È ovvio che a Napoli questa giornata sia più sentita che altrove: ecco le iniziative per salvaguardare la bevanda nera più famosa al mondo.

Oggi, 1° Ottobre, è la giornata internazionale del caffè. Istituita nel 2015 a Milano, in occasione dell’Expo, quest’anno è al quinto anno di celebrazione. Lo scopo di chi l’ha istituita, ovvero l’ICO (International Coffee Organization), è quello di promuovere la qualità del caffè che, a causa dell’enorme domanda globale, rischia di essere messa in secondo piano. Quindi il primo obiettivo è quello di proteggere le caratteristiche pregiate di questa bevanda nera, la più famosa del mondo.

Inoltre, a causa della pandemia, anche questo settore ha conosciuto momenti di crisi. Salvaguardarne la produzione vuol dire dare anche valore alla manodopera nelle piantagioni, purtroppo fortemente in crisi a causa dalla pandemia globale. L’intento è quello di aiutare il caffè a mantenere il suo pregio e a valorizzare i suoi lavoratori.

Dunque per non compromettere il futuro del caffè, ICO, ha istituito l’iniziativa “Coffe Next Generation“, distribuendo finanziamenti a giovani imprenditori che desiderano avvicinarsi a questo settore e con corsi di formazione e networking. Per info collegatevi al sito web: internationalcoffeeday.org.

1° Ottobre: oggi è la giornata internazionale del caffè