1 min di letturaCovid Campania, tasso di contagiosità: Rt a 0,65

In Campania il tasso di contagiosità del covid è il più basso rispetto alle altre regioni d'Italia con un Rt di 0,65.

Secondo la bozza del monitoraggio indice Rt che rileva il tasso di contagiosità del Covid, per la nazione è in lieve aumento ed equivale allo 0,90. Fino a quindici giorni fa era invece dello 0,82. I dati dovrebbero essere confermati entro venerdì, 25 dicembre dall’Iss-ministero della Salute.

Tuttavia c’è da dire che la Campania vanta dell’indice Rt più basso rispetto al resto delle regioni d’Italia. Stando a quanto confermato ieri nel tardo pomeriggio:

Nella settimana di monitoraggio si osserva un lieve aumento generale del rischio, con la maggior parte delle Regioni/PPAA con un rischio moderato o alto e quattro Regioni a rischio basso di una epidemia non controllata e non gestibile.

La Campania con il più basso indice Rt, al momento non è tra le regioni a rischio elevato. In particolare, 5 Regioni (Liguria, Marche, Puglia, Umbria e Veneto), sono classificate a rischio alto. Dodici tra Regioni e province autonome sono classificate a rischio moderato, di cui 4 (Emilia-Romagna, Molise, PA Trento e Valle d’Aosta) hanno una probabilità elevata di progredire a rischio alto nel prossimo mese nel caso si mantenga invariata l’attuale trasmissibilità. Quattro Regioni sono classificate a rischio basso.

Covid Campania, tasso di contagiosità: Rt a 0,65
Foto d’archivio