1 min di letturaCampania rientra nella zona gialla: aperti bar e ristoranti

La Campania ritorna in zona gialla anche se solo per due giorni: ecco tutti i dettagli.

Il dialogo tra il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, Confesercenti e Fiepet ha fornito un risultato positivo. Dopo tanto tempo la Campania rientra in zona gialla da domani. Dunque bar e ristoranti potranno riaprire e ospitare clienti fino alle 18.00 anche se solo per due giorni visto che per il weekend del 9 e 10 gennaio 2021 tutta l’Italia rientrerà nella zona arancione, con esercizi di ristorazione chiusi eccetto i negozi.

Liberi il 7 e 8 gennaio di circolare nella propria regione senza autocertificazione, ma sempre nel rispetto del coprifuoco che scatterà per le ore 22.00. Intanto scrive Confesercenti: “Riapriremo i nostri locali con fiducia mettendo al primo posto come sempre la sicurezza dei clienti e dei nostri dipendenti. Vogliamo contribuire a far ripartire la Campania senza dare una mano al virus. Noi ci siamo”.

Tuttavia dall’11 gennaio si attende al riclassificazione in zone dell’Italia in base ai dati epidemiologici dell’8 gennaio.

Campania rientra nella zona gialla: aperti bar e ristoranti