Coronavirus in Campania, la regione resta in zona gialla

Per la prossima settimana la Campania resterà in zona gialla. Confermate altre regioni e c'è il rischio per la Sardegna che cambi colore.

Per la prossima settimana, dal 24 al 30 gennaio, la Campania resta in zona gialla, insieme ad altre regioni come la Toscana, Basilicata, Molise, Provincia di Trento. Tra le regioni che sembrano destinate a cambiare colore invece è la Sardegna. Restano invece arancioni Abruzzo, Calabria, Emilia, Friuli, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Val d’Aosta.

Coronavirus in Campania, la regione resta in zona gialla

La situazione circa i contagi da coronavirus non migliora invece in Lombardia, la Provincia di Bolzano e la Sicilia che pertanto resteranno in zona rossa. Anche il Veneto probabilmente resterà nella situazione in cui si trova, si attendono esiti nelle prossime ore.