1 min di letturaMario Draghi, ipotesi prolungamento anno scolastico

Tra i progetti portati sul tavolo c'è soprattutto la scuola: Mario Draghi punta al recupero dell'anno scolastico e all'assunzione di nuovi docenti.

Mario Draghi dovrà affrontare altre due consultazioni sociali e Confidustria. Giovedì è prevista la sua presenza al Colle per il giuramento ma intanto il futuro premier di questo ipotetico governo tecnico, fa già piani a lungo termini. In maniera perentoria, nel suo programma, pone l’accento sul recupero scolastico: “I ragazzi hanno perso troppe lezioni, bisogna riorganizzare il calendario scolastico“.

Ipotesi recupero: prolungamento anno scolastico

A causa della pandemia i giovani hanno già perso troppi giorni scolastici. L’ipotesi è quella di proporre il prolungarsi della scuola in presenza almeno fino al 30 giugno. Altro problema che ha sottolineato e al quale vorrebbe porvi immediatamente rimedio, sono le 10mila cattedre vacanti e la necessità di assumere docenti quanto prima.

Mario Draghi, ipotesi prolungamento anno scolastico