1 min di letturaFuorigrotta, incendio tragico: stufetta in fiamme provoca due vittime

Le fiamme hanno avvolto l'appartamento provocando delle vittime: ustionata una terza persona.

Un terribile incendio all’interno di un appartamento in via Luigi Mercatini, nel quartiere di Fuorigrotta, periferia flegrea di Napoli, ha provocato la morte di due anziani. Le fiamme hanno avvolto l’ambiente domestico dove vivevano tre persone: una coppia di fratelli di 93 e 72 che sono deceduti. Gravi le condizioni del figlio del 93enne che viveva con loro che ha anche cercato di trarre in salvo il padre, ma senza riuscirci.

Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco e i soccorsi che hanno fatto evacuare l’edificio e tratto in salvo gli inquilini dell’ultimo piano. Per fortuna non ci sono altri feriti o persone intossicate a causa dei fumi. Il figlio dell’anziano deceduto è rimasto gravemente ustionato. A far divampare le fiamme una stufetta ai piedi della donna che era costretta su una sedia a causa di alcune patologie. La copertina che l’avvolgeva ha preso fuoco ustionandola mortalmente.

Fuorigrotta, tragico incendio: fiamme di una stufetta provocano due vittime