1 min di letturaSciopero trasporto pubblico a Napoli, oggi 8 marzo 2021

Giornata nera per i pendolari. Oggi indetto sciopero del trasporto pubblico locale per 24 ore. Ecco invece le fasce di trasporto garantite.

Oggi 8 marzo, nella giornata internazionale della donna, ANM informa che l’organizzazione sindacale USB ha proclamato uno sciopero del trasporto pubblico locale di 24 ore. Lo sciopero volto a richiedere adeguamenti e incentivi salariali, spettanze arretrate, miglioramento gestione del personale e del servizio. Attuazione misure di prevenzione 81/08 salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, si legge sul sito di ANM.

La sospensione sarà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia per ogni mezzo, di seguito le modalità:

  • Linee bus: (tram, bus, filobus) il servizio è garantito dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze vengono effettuate 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e riprendono circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.
  • Metro Linea 1: prima corsa mattinale da Piscinola ore 06:40 e da Garibaldi ore 07:20. In caso di adesione, ultima corsa mattinale da Piscinola e da Garibaldi ore 09:20.
    Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola ore 17:10 e da Garibaldi ore 17:50. L’ultima corsa serale daPiscinola e da Garibaldi ore 19:50.
  • Funicolari: Chiaia, Centrale e Montesanto ultima corsa del mattino garantita alle ore 09.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 17.00. Ultima corsa serale ore 19:50.
  • Impianto di Mergellina chiuso. Attivo servizio navetta 621 (segue fasce garanzia bus).

Sciopero trasporti pubblici a Napoli, oggi 8 marzo 2021