1 min di letturaEboli, 23enne annega: corpo riemerge dopo diverse ore

Muore annegato un giovane di 23 anni: il corpo riemerge dopo diverse ore. Inutile l'intervento dei soccorsi per rianimarlo.

Sconvolta la comunità di Eboli. A dare l’allerta dei bagnanti sulla spiaggia di Campolongo, nel comune salernitano, che hanno notato la salma del giovane 23enne allertando subito i soccorsi. Viveva con la madre alla quale aveva comunicato che sarebbe uscito per andare al mare. Il ragazzo non è più rientrato.

Il corpo pare sia emerso dopo diverse ore. Probabilmente colto da un malore mentre nuotava, forse una congestione, è annegato non riuscendo a chiedere aiuto. I carabinieri indagano sulla vicenda e per ora non escludono nessuna pista anche se l’ipotesi del malore, compresa quella del caldo killer, non è da escludere.

Eboli, 23enne annega: corpo riemerge dopo diverse ore