1 min di letturaAnticipazioni “I bastardi di Pizzofalcone 3”: nervi tesi

I bastardi di Pizzofalcone 3: le anticipazioni ripartano dal punto in cui era finita la seconda stagione, dall'esplosione nel ristorante Letizia.

Anticipazioni I bastardi di Pizzofalcone 3 finalmente su Rai 1. Dopo tanta attesa stasera alle ore 21:25 andrà in onda la prima puntata della terza stagione. La squadra dell’ispettore Loiacono (interpretato da Alessandro Gassmann) è sempre la stessa. Non mancheranno anche questa volta colpi di scena soprattutto a seguito del finale della seconda stagione.

I bastardi di Pizzofalcone 3: “Fuochi” e “Vuoto”

Stasera andranno in onda i primi due episodi de “I bastardi di Pizzofalcone 3” dal titolo “Fuochi” e “Vuoto“. Il primo parte proprio dal punto in cui è terminata la prima stagione, ovvero l’esplosione nel ristorante Letizia mentre all’interno era presente l’ispettore e tutta la sua squadra. Un inferno tra feriti e cadaveri sui quali la squadra non potrà indagare ma questo non darà per vinto Lojacono.

A causa di questo veto e della loro presenza durante l’esplosione, porterà una commissione a indagare e mettere sotto torchio il passato della squadra di polizia. Tuttavia una soffiata di un vecchio amico di Lojacono, metteranno l’ispettore sulla pista giusta.

Anticipazioni "I bastardi di Pizzofalcone 3": nervi tesi