1 min di letturaPadova, incidente in bici: la vittima aveva 11 anni

Sconvolta la comunità per la perdita della piccola Emanuela. Era a bordo della sua bici nel padovano quando un furgone l'ha investita.

La comunità di Reschigliano, in provincia di Padova, si stringe nel dolore per la perdita di Eamuela Brahja, l’adolescente di 11 anni investita da un furgone lunedì sera, in via Pontarola. Dopo giorni di agonia, purtroppo, è stata dichiarata la morte cerebrale della ragazzina. Avrebbe compiuto 12 anni il prossimo 18 dicembre.

Emanuela era ricoverata in terapia intensiva pediatrica a Padova. Le sue condizioni sono subito apparse gravi. Lunedì sera, un furgone Mercedes, come riporta Il Mattino, l’ha investita. Alla guida un giovane di 36 anni residente a Venezia e che ha subito allertato i soccorsi. Ieri sera c’è stata una veglia di preghiera in parrocchia per la ragazza che purtroppo non ce l’ha fatta.

Padova, incidente in bici: la vittima aveva 11 anni