Napoli, movida violenta: feriti due adolescenti

Ancora movida violenta a Napoli nei principali luoghi di aggregazione dei giovani. Due adolescenti sono finiti in ospedale.

Continua la movida fuori controllo al centro di Napoli. Tra la notte di sabato e domenica due ragazzini sono finiti in ospedale a causa di una serie di lesione. Un ragazzo di 16 anni è giunto al pontro soccorso dell’ospedale Pellegrini di Napoli con una ferita alla gamba. L’adolescente ha raccontato ai carabinieri di essere stato ferito da uno sconosciuto con arma da taglio.

Tutto è accaduto intorno alla mezzanotte, a riportare la notizia è il Corriere del Mezzogiorno. Un altro ragazzo ancora più piccolo, di 14 anni, anche lui accompagnato all’ospedale Pellegrini dopo un pestaggio. Il giovane costretto a cure mediche è stato preso a calci e a pugni al volto e alla testa, aggredito davanti a un bar del centro storico.

Napoli, movida violenta: feriti due adolescenti