Verissimo: Alessandro Siani difende Napoli da “LeSfigarò”

Alessandro Siani, regista e attore, e reduce dall'esperienza di Striscia la Notizia, a Verissimo per difendere Napoli dalle dichiarazioni de "Le Figarò".

Qualche giorno fa LeFigarò, il quotidiano francese ha definito Napoli “Il Terzo Mondo d’Europa“, ignorando i problemi che hanno tante città francesi, in primis Parigi. A intervenire su quanto dichiarato e in difesa della napoletanità, Alessandro Siani che durante un intervista a Verissimo non lo solo ha dichiarato il proprio amore per la sua città, ma la anche difesa da supposizione estremamente enfatizzate:

Una delle pagine più brutte del giornalismo internazionale, grande falsità, terribile, Napoli è una città unica, vive delle piccole invidie. Visto che sono degli sfigati li chiamerò Sfigarò. È una città meravigliosa, è in continuo movimento, Napoli trova tante soluzioni. Ci sono i quartieri spagnoli dove ogni casa, soprattutto in questo periodo, diventa una sorta di centro commerciale, dove le persone si aiutano tra loro. Abbiamo una grande umanità, siamo pieni di persone che hanno una certa aridità, Napoli mantiene questa grande capacità di essere solidale e ha una grande tolleranza.