25.2 C
Napoli
mercoledì, Maggio 25, 2022

Pontecagnano, covid: stronca la vita di un medico del 118

Non ce l'ha fatta contro il covid il medico di Pontecagnano che con coraggio aveva affrontato tutte le ondate di questa pandemia.

cronacaPontecagnano, covid: stronca la vita di un medico del 118

Addio al medico del 118 di Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno. Aveva 68 anni Giuseppe Comodo e aveva lavorato con grande coraggio durante tutte le ondate di pandemia. Era un medico che non si risparmiava mai e sosteneva le cure domiciliari. Purtroppo il virus ha contagiato anche lui ed è morto nella struttura ospedaliera di Scafati come riportato dal Corriere del Mezzogiorno.

Sono molti i messaggi di cordoglio che si leggono sui social, in primis la sua assistente, Tiziana Jean Croccolo, che scrive: “Amavi il tuo lavoro e il tuo lavoro ti ha ucciso. Hai guarito sotto ai miei occhi centinaia di pazienti… non ti risparmiavi mai, li chiamavi anche tre volte al giorno senza mai tirarti indietro… hai lavorato a Natale, Capodanno, Pasqua e Ferragosto senza mai stancarti…

Non mancano però messaggi di chi presume fosse stato no vax solo per aver espresso una sua opinione sulla terza dose, alla quale tuttavia si era sottoposto: “Vorrei che mi dessero una sola ragione al mondo per cui pensino che possa funzionare una terza dose dello stesso vaccino che non ha avuto alcun effetto con la prima e con la seconda dose.

I pù letti

Napoli, centro storico: donna investita da una moto

Un macabro ritorno alla quotidianità. La cronaca di questi giorni riporta numerose atti di violenza e vandalismo. L'ultimo in ordine di tempo quello di...

Seguici su...

300,700FansLike
14,800FollowersFollow