21.1 C
Napoli
mercoledì, Maggio 25, 2022

Secondigliano, 30enne noto come ‘O Pozzett’ stroncato da un infarto

Colto da un malore improvviso: è morto il giovane di 30 anni, un ragazzo dedito al lavoro e padre di famiglia.

cucinaSecondigliano, 30enne noto come 'O Pozzett' stroncato da un infarto
Vota questa ricetta

Lutto nel quartiere di Secondigliano, periferia a Nord di Napoli. Un giovane di 30 anni è deceduto a seguito di un malore. Si trovava a casa Ciro D.V. quando si è sentito male. Il ragazzo, noto nel quartiere come “‘O Pezzett'”, era un onesto lavoratore e vendeva frutta e verdura nel mercato noto come Perrone.

Secondo quando si apprende dalle testate locali, Ciro si era negativizzato da giorni dopo essere stato colpito dal Covid che pare lo avesse debilitato. Poi l’infarto fatale che lo ha ucciso. In queste ore amici e conoscenti si sono riversati sui social per ricordare il ragazzo: “Ti sei portato un pezzo di cuore di tutto il quartiere“.

I pù letti

Napoli, centro storico: donna investita da una moto

Un macabro ritorno alla quotidianità. La cronaca di questi giorni riporta numerose atti di violenza e vandalismo. L'ultimo in ordine di tempo quello di...

Seguici su...

300,700FansLike
14,800FollowersFollow