18.4 C
Napoli
domenica, Settembre 25, 2022

“È stata la mano di Dio” agli oscar: “qui, le cose in cui credo”

È arrivata la nomination per il film "È stata la mano di Dio" di Paolo Sorrentino, candidato agli oscar come miglior film internazionale.

Home"È stata la mano di Dio" agli oscar: "qui, le cose in...

Paolo Sorrento ce l’ha fatta. Ricandidato agli Oscar come miglior film internazionale “È stata la mano di Dio“, forse il film più importante della sua vita in quanto semi autobiografico. Il regista partenopeo potrebbe portarsi a casa la seconda statuetta dopo “La Grande Bellezza” e sempre al suo fianco il mitico Tony Servillo. Bisognerà tuttavia aspettare il 27 marzo per l’annuncio del vincitore.

Così ha commentato il regista appena appresa la notizia: “Sono felicissimo di questa nomination. Per me è già una grande vittoria. E un motivo di commozione, perché è un riconoscimento prestigioso ai temi del film, che sono le cose in cui credo: l’ironia, la libertà, la tolleranza, il dolore, la spensieratezza, la volontà, il futuro, Napoli e mia madre“.

Altri italiani candidati agli Oscar 2022

A gareggiare con lui altre quattro pellicole quali: “Drive my car” giapponese, “Flee” danese, “Lunana: a yak in the classroom” del Buthan e “The worst person in the world” dalla Norvegia. Tuttavia anche altri italiani saranno presenti agli Oscar Awards per alte nomination: Massimo Cantini Parrini, candidato per i migliori costumi di Cyrano e il regista Enrico Casarosa, candidato come miglior film animato Disney e Pixar: “Luca” ambientato alle Cinque Terre che segue le avventure di due amici incorniciato nei fantastici paesaggi della Liguria.

I pù letti

Vomero, pesca in una buca: l’arte di Ruben D’Agostino

È da un po' che i residenti del quartiere collinare di Napoli, il Vomero, lamenta numerose buche. Così un artista, Ruben D'Agostino, non si...
Regina Elisabetta sul presepe napoletano

Regina Elisabetta sul presepe napoletano

Seguici su...

300,700FansLike
14,800FollowersFollow