Napoli, movida fuori controllo: giovani in coma etilico

Sempre più caos nella movida partenopea e della provincia. Giovanissimi in coma etilico ricoverati in ospedale.

Movida fuori controllo a Napoli e provincia. Si ripropone uno scenario precovid tra i minori in coma etilico e ricoverati in ospedale. Una diagnosi comune: intossicazione acuta da superalcolici. Inoltre l’età media è anche più bassa: tra i 15 e i 16 anni i giovani in ospedale.

Come riportato da Il Mattino, Mario Guarino, primario del pronto soccorso del Cto, dichiara: “Fino a qualche mese fa il fenomeno era completamente azzerato da alcune settimane è invece in ripresa, siamo tornati allo scenario preCovid.” Spesso arrivano in ospedale anche a seguito di risse avvenute per strada proprio nei luoghi della Movida.