27.5 C
Napoli
domenica, Luglio 14, 2024

Biscotti occhio di bue: ricetta deliziosa e golosa

Semplici e facili da preparare. La ricetta dei biscotti occhio di bue metterà d'accordo tutti soprattutto grazie alla versatilità del ripieno.

cucinaBiscotti occhio di bue: ricetta deliziosa e golosa
Vota questa ricetta

La ricetta dei biscotti occhio di bue è davvero facile da preparare. Sono dei biscotti deliziosi ed eleganti, ideali sia per la colazione e sia per accompagnare una tazza di té. Il procedimento prevede la lavorazione di una semplice pasta frolla da farcire con il ripieno che più ci piace: marmellata o crema di nocciole. La classica forma è quella rotonda, ma possiamo conferirgli anche una forma di cuore o fiori con un certo effetto.

Biscotti occhi di bue, un ripieno che mette d’accordo tutti

C’è chi ama farcire i biscotti occhio di bue con la nutella, o crema di cioccolato per la merenda dei più piccoli. Si tratta tuttavia di dolcetti che mettono d’accordo sia grandi che piccini. Potreste trovarli facilmente al bar o anche in pasticceria; noi vi forniamo la ricetta classica, fedeli a quelli realizzati in maniera professionale.

Biscotti occhio di bue: ricetta deliziosa e golosa

Biscotto occhio di bue

redazione cucina
Deliziosi ed eleganti
Preparazione 20 minuti
Riposo in frigo 2 ore
Tempo totale 2 ore 20 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana, napoletana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 550 gr di farina
  • 250 gr di burro
  • 3 tuorli d'uovo
  • 240 gr di zucchero
  • vaniglia
  • 1 g di sale
  • confettura (o crema di nocciole)
Keyword biscotti occhio di bue, ricetta

Procedimento

  1. Ammorbidire il burro a temperatura ambiente, versarlo in una ciotola insieme alla farina e miscelare fino ad ottenere un composto sabbioso. Dopodiché aggiungere lo zucchero a velo, la vaniglia, sale e tuorli d’uovo (il procedimento è ideale per chi possiede una planetaria).
  2. Impastare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  3. Riporre in frigorifero per 2 ore circa. Dopodiché infarinare una base da lavoro e stendere l’impasto dividendolo in due dischi. Da ognuno bisognerà ricavare, coppare, dei cerchi e forarli al centro in maniera alternata (magari aiutandovi con una punta della sac a poche). Sistemarli su una teglia rivestita da carta forno.
  4. Cuocere a 170°C. Dovranno assumere un colore appena dorato.
  5. Una volta intiepiditi farciamo una base di biscotto accoppiandolo con quella forata. Se preferite spolverate la parte forata con zucchero a velo. Ed ecco i biscotti occhio di bue pronti per essere serviti!

Altre ricette con la pasta frolla

[td_block_1 custom_title="I pù letti" limit="4" f_header_font_transform="uppercase" ajax_pagination="next_prev" block_template_id="td_block_template_9" sort="" m4f_title_font_family="406" offset="4" m4f_title_font_size="eyJhbGwiOiIyNCIsInBvcnRyYWl0IjoiMTgifQ==" m4f_title_font_weight="700" m6f_title_font_family="406" m6f_title_font_weight="700" m6f_title_font_size="eyJhbGwiOiIxNiIsInBvcnRyYWl0IjoiMTQifQ==" category_id="_current_cat"]

Seguici su...

[td_block_social_counter facebook="napolimilionaria.it" manual_count_facebook="300700" instagram="napoli.milionaria" manual_count_instagram="14800"]