Vincenzo De Luca a favore della quarta dose di vaccino

Il presidente della Regione invoca alla prudenza circa la pandemia e sottolinea quanto l'ipotesi quarta dose sia necessaria per scongiurare altre ondate.

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, non ha dubbi circa la somministrazione della quarta dose di vaccino anti-Covid e dell’utilizzo delle mascherine. Per lui non è un’ipotesi sottoporsi ad un’ulteriore vaccino per chi si è sottoposto a terza dose quattro mesi fa:

Sarà probabile l’introduzione anche della quarta dose – afferma -. Veniamo da due anni di calvario, siamo tutti quanti stremati, abbiamo voglia di riprendere la vita normale. Però, se vogliamo riprendere la vita normale, e riprenderla per sempre, dobbiamo essere prudenti. Altrimenti noi ci illudiamo di ritornare alla vita normale per due mesi, dopo di che si riaccende il contagio e ricominciamo da capo le chiusure. Questa cosa vorrei che entrasse nella testa di tutti quanti.

Vincenzo De Luca a favore della quarta dose di vaccino

E infatti lo sottolinea proprio a margine di un evento a Pozzuoli in cui ha parlato della pandemia: “Al di là delle vaccinazioni che devono continuare la quarta dose deve essere introdotta per quelli come me che l’hanno fatta già quattro mesi fa e già cominciano ad avere qualche problema“.