Napoli, città ricoperta dalla sabbia del deserto

Napoli ricoperta dalla sabbia del deserto Sahara. Venti caldi arrivati dall'Algeria e misti a piogge. Si prospetta un weekend afoso e piovoso.

La pioggia rossa del Sahara sta ricoprendo il Sud dello stivale, dunque anche la Campania che si è ritrovata con asfalto, auto e balconi ricoperta dalla sabbia rossa. Un fenomeno abbastanza frequente con l’avvicinarsi dell’estate. Purtroppo una combo devastante per chi già soffre di allergie. Questo weekend, infatti sarà caratterizzato da un cielo coperto e da un’aria sabbiosa oltre che a frequenti piogge.

Napoli, città ricoperta dalla sabbia del deserto

La Protezione Civile della regione Campania, infatti, ha emanato un’allerta meteo con criticità idrogeologica di colore giallo, a causa delle precipitazioni che potrebbero assumere carattere di forti rovesci. Attenzione dunque anche alla viabilità visto che le polveri del deserto provocano la poca aderenza di pneumatici all’asfalto.