Terremoto, area flegrea: scossa all’alba sveglia i residenti

Una scossa di terremoto è stata registrata questa mattina all'alba nella zona flegrea di Napoli.

Terremoto a Napoli. La terra trema ancora nella provincia della cittadina flegrea. Erano le 4:57 di questa mattina all’alba quando una scossa di magnitudo 1,5 ha svegliato i residenti dal sonno. Seppure di lieve entità, il sisma è stato avvertito chiaramente, registrato a 2,7 chilometri di profondità con epicentro nella zona della Solfatara. A rilevare la scossa i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano. Un boato ha allertato i cittadini, tuttavia per fortuna non si registrano danni a persone e o cose.

Terremoto, area flegrea: scossa all'alba sveglia i residenti
Foto repertorio/Wikipedia: @Stiven.muccioli

Si tratta in generale dell’attività sismica ciclica della zona. A partire da quest’anno sono già 780 le scosse registrate nella medesima area. Tuttavia gli eventi destano qualche preoccupazione visto la velocità di sollevamento del terreno sottostante al borgo del rione Terra.