Non solo successo per la fiction “Sirene”: una battuta scatena l’ira del web

La prima puntata di "Sirene" è stato un vero successo ma porta con se anche un'accesa polemica a causa di una battuta.

Nonostante il successo la fiction in onda su Rai 1, “Sirene”, ambientata a Napoli una piccola polemica è nata a seguito di una battuta pronunciata nella prima puntata.

Non solo successo per la fiction "Sirene": una parola scatena l'ira del web

Fiction Sirene Rai 1: polemica per una battuta

Ci sono modi di dire made in Naples che la stessa lingua porta con se da secoli. Purtroppo l’inutile mistificazione dal web non è tardata ad arrivare.

La polemica si è accesa quando uno dei personaggi della fiction ha apostrofato un tassista con l’appellativo di “ricchione”, ritenuto dal popolo della rete omofobo. Basta andare su Twitter per farsi un’idea.

Tuttavia ciò significa che al di là di questa piccolo intoppo la prima puntata è andata bene. La più commentata ieri sera sul web, almeno è quanto risulta dalla classifica Nielsen. Insomma la fiction scritta da Ivan Cotroneo e diretta da Davide Marengo ha incollato alla tv 4 mln e 870mila telespettatori pari al 20.6% di share.