Ricetta finocchi gratinati e filanti per un goloso contorno

I finocchi gratinati possono essere preparati come un secondo piatto molto sfizioso, goloso e soprattutto "filante": ecco i segreti per farli perfetti!

La ricetta dei finocchi gratinati e filanti può essere utilizzata sia per preparare un secondo piatto o anche uno sfizioso e goloso contorno. È insolita come preparazione. Siamo abituati a preparare l’insalata di finocchi, ma seguendo la nostra ricetta vi accorgerete del risultato delizioso e sopratutto “filante”.

Finocchi gratinati al forno senza besciamella

La preparazione classica dei finocchi gratinati, spesso, vuole la besciamella. In questo caso per realizzare una ricetta più light abbiamo deciso di non impiegarla. Tuttavia non perderà di sapore grazie alla gratinatura del formaggio che avviene in forno. Vedrete, i vostri ospiti si leccheranno anche i baffi !

Ingredienti

  • finocchi, 1 kg
  • formaggio grattugiato, 100 gr
  • provolone, 100 gr
  • noci sgusciate, 50 gr
  • pan di grattanoce moscata, 2 cucchiai
  • pepe, sale, burro, q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo pulendo il finocchio recidendolo all’estremità. Tagliamolo a metà nel senso della lunghezza e poi ancora in due e sciacquiamolo per bene sotto acqua corrente e fresca.
  2. A questo punto bisognerà cuocerli in acqua bollente e salata per circa 15 minuti.
  3. Imburriamo la teglia da forno e ricopriamola con pan grattato. Dopodiché disponiamo i finocchi cotti e aggiungiamo il formaggio, provole, noci, sale, pepe e noce moscata.
  4. Inforniamo tutto a 200°C e per 5 minuti. Ed ecco pronti i nostri finocchi gratinati e filanti

Consigli

Per non sbagliare formate un unico strato di finocchi senza sovrapporli, solo così la gratinatura verrà perfetta. Per la conservazione, invece, vi consigliamo un massimo di 2 giorni in frigo e custodini in un contenitore ben chiuso ermeticamente.

Ricetta finocchi gratinati
Finocchi gratinati – Instagram: @il_dolce_mangiar_sano