Ricetta delle lenticchie e cotechino di Capodanno

Sperstizione e tradizione si fondono a Napoli nella notte di Capodanno: ecco quindi la ricetta delle lenticchie e cotechino che non possono mancare sulle tavole partenopee allo scoccare della mezzanotte.

Per la loro somiglianza alle monete sono considerate l’alimento porta fortuna per propiziare l’arrivo del nuovo anno a Capodanno. E come prepararle per farle funzionare? ma nella maniera più classica e abbiamo scelto dunque di preparare le lenticchie in umido con cotechino.

Ricetta delle lenticchie e cotechino di Capodanno

Lenticchie per Capodanno

Come cucinare le lenticchie di Capodanno e far girare la fortuna
Preparazione10 min
Cottura1 h
Portata: Contorno
Cucina: cucina italiana
Porzioni: 4 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 360 gr lenticchie
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 250 ml passata di pomodoro
  • 2 fogli di alloro
  • 1 l di brodo vegetale
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Mettiamo le lenticchie a bagno per una 3/4 ore. Dopodiché scolatele sotto acqua corrente.
  2. Prepariamo un trito di sedano, carota e cipolla e soffriggiamo in un tegame con olio extravergine di oliva.
  3. Al tegame uniamo le lenticchie. Facciamole tostare per qualche minuto e poi versare la passata di pomodori pelati. Aggiungiamo poi l’alloro e il brodo man mano che si asciuga. Procediamo con la cottura per circa 50 minuti. Agiustiamo di sale e pepe a termine della cottura e versiamo un altro filo di olio e foglia di alloro.
  4. A questo punto servire le lenticchie allo scoccare della mezzanotte o se le preparate prima, scaldatele in un forno a microonde prima di consumarle.

Tuttavia non ci sono lenticchie senza cotechino o zampone. Per i contadini del maiale niente andava gettato via nulla e garantiva sempre del cibo per poter sfamare intere famiglie. Ecco perché si sceglie di consumarne a Capodanno, con l’augurio che non manchi mai un piatto a tavola.

Come si cucina il cotechino?

Innanzitutto vi consigliamo di acquistare un cotechino precotto. Per prepararlo seguite le istruzioni sul retro della confezione. Nel nostro caso andava immerso in acqua fredda e portato a cottura per 20 minuti fino al momento dell’ebollizione. Quando sarà pronto scoliamolo e tagliamo delle fette che andremo a sistemare su un tagliere precedentemente decorato da uno strato di lenticchie. Ed ecco lenticchie e cotechino da mangiare insieme per garantire fortuna e prosperità a partire dalla notte di Capodanno.

Leggi anche

Capodanno, tradizioni e superstizioni a tavola per attirare la fortuna

Ricetta lenticchie e cotechino di Capodanno
Lenticchie e Cotechino di Capodanno