1 min di letturaUfo avvistato da un volo di linea: “lungo oggetto cilindrico”

Un oggetto non bene identificati nel cielo da Cincinnati a Phoenix. A segnalare la presenza di un probabile ufo è un volo di linea.

La conversazione tra l’equipaggio di un Airbus A320 e la FFA (Federal American Airlines) che si occupa della sicurezza dei voli americani, è finita sul web. Per ora non giungono smentite da entrambi gli enti, ma la compagnia aerea avrebbe segnalato la presenza di un “Un lungo oggetto cilindrico” che subito farebbe pensare alla presenza di un Ufo nei cieli da Cincinnati a Phoenix, nei cieli del New Mexico.

A riportare la notizia è stato l’AeroTime News che si occupa di notizie di aviazione. La conversazione intercettata da Steve Douglas, un blogger, che ha poi riportato tutto sul sito The Warzone. L’American Airlines, inoltre, ha ammesso l’autenticità dell’audio spingendo il blogger a rivolgersi all’Fbi.

Tuttavia bisogna tener presente che questo tipo di segnalazioni in New Mexico non sono nuove. L’ultima risale al mese di aprile 2018. Inoltre la medesima zona pullula di basi militari e potrebbe essere anche un’operazione top secrete anche se senza ulteriori spiegazioni dai diretti interessati il dubbio rimane!

Ufo avvistato da un volo di linea: "lungo oggetto cilindrico"