Marechiaro, domenica di sangue: due minori accoltellati

Domenica di sangue a Marechiaro. Lite tra giovani sfociata in una violenta aggressione. Due minori in ospedale.

Domenica dall’epilogo tragico a Marechiaro. Un borgo dolce e affascinante ha fatto da sfondo a un accoltellamento tra due ragazzini. Il litigio è nato per futili motivi ma i minori erano armati. I sanitari del 118 sono accorsi sul posto per prestare i primi soccorsi ma le condizioni sono apparse gravi dal primo momento. Uno dei ragazzi è ricoverato presso la struttura ospedaliera del Fatebenefratelli; un altro all’ospedale San paolo di Fuorigrotta. I giovani hanno un’età compresa tra i 16 e 17 anni e sono stati sottoposti a operazione chiurugica.

Marechiaro, domenica di sangue: due minori accoltellati
Foto Wikipedia: @ChristiHarri

Apprezzamenti a una ragazzina, forse qualcuno di troppo, hanno provocato la reazione violenta. Sangue versato a terra, sotto gli occhi attoniti dei passanti. Tra i primi soccorritori, i barcaioli del borgo. Sul posto sono intervenuti i militari dell’arma per ricostruire la dinamica dei fatti e cercare di identificare gli aggressori che sono scappati via attraverso le immagini catturate dalle telecamere di video sorveglianza.