“Caccia al Tesoro” il nuovo film con Vincenzo Salemme (VIDEO)

Un nuovo film dal sapore tutto partenopeo: tutto ruoto intorno al "Tesoro di San Gennaro" e alla richiesta di un miracolo.

La nuova commedia di Carlo Vanzina è ambientata a Napoli. Si intitola “Caccia al Tesoro” con un cast tutto partenopeo: Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Serena Rossi e con la partecipazione di Max Tortora. Il film uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 23 novembre 2017.

Ciaccia al Tesoro film con Vincenzo Salemme

Trama
Domenico Greco (Vincenzo Salemme) è il protagonista: attore teatrale sommerso dai debiti, costretto a vivere nell’appartamento della cognata Rosetta (Serena Rossi), vedova di suo fratello e con un figlio di nove anni malato di cuore.

Il bambino, in pericolo di vita, potrebbe salvarsi soltanto con una costosa operazione negli Stati Uniti. Per raccogliere i 160 mila euro necessari, madre e zio si inginocchiano di fronte all’altare di San Gennaro alla disperata ricerca di un miracolo. E il miracolo arriva puntuale, sotto forma di “autorizzazione” del patrono, che suggerisce agli attenti fedeli di prendere uno dei gioielli della sua Mitra custodita insieme al famoso Tesoro nella cripta della chiesa.

La prodigiosa manifestazione di San Gennaro, apparentemente intervenuto per esaudire la toccante preghiera, è in realtà lo sfogo di un parcheggiatore che rimbomba nella navata. Domenico e Rosetta però confidano nella grazia ricevuta e con l’aiuto di Ferdinando (Carlo Buccirosso), Cesare (Max Tortora) e Claudia (Christiane Filangieri), partono per una Caccia al tesoro che li porterà da Napoli, a Torino, fino a Cannes in Costa Azzurra. Entrano in scena poliziotti, rapinatori professionisti, camorristi e mercanti d’arte, in una girandola di situazioni esilaranti con cifra comica e anche umana nella tradizione della commedia all’italiana.