Forcella, ospedale Ascalesi: ritrovate carcasse di topi

L'odore nauseabondo ha fatto si che scattasse l'allarme. Ritrovati topi morti nei controsoffitti dell'ospedale

Ennesimo scandalo per le strutture ospedaliere partenopee. Stavolta ad essere colpito è l’ospedale Ascalesi sito nel quartiere di Forcella, nel centro storico della città.

Forcella, ospedale Ascalesi: ritrovate carcasse di topi

A rendere nota la notizia è Il Mattino di Napoli. All’interno dell’edificio sono stati ritrovati topi morti. Di conseguenze sono state sospese tutte le attività radioterapiche.

L’odore nauseabondo ha portato alla scoperta di carcasse di topi nell’ospedale di Forcella

 

A dare l’allarme pare sia stato il cattivo odore che proveniva dalle carcasse di questi topi. Così la direzione sanitaria dell’ospedale ha subito richiesto la bonifica e disinfestazione.

Si fa presente la presenza di miasmi nauseabondi correlabili alla presenza di roditori morti nelle controsoffittature e pertanto si richiede un immediato intervento di rimozione e disinfezione.

Adesso sarà compito dell’Asl intervenire in maniera repntina e veloce per risolvere il problema.

Commenta con i tuoi amici