L’amica geniale, seconda stagione: riprese a San Giovanni a Teduccio e Ischia

Quanto vi mancano le due “tremende” protagoniste della serie – evento “L’amica geniale“? Targata Rai, HBO e Tim Vision, il prodotto televisivo diretto da Saverio Costanzo inizierà le riprese della seconda stagione nel marzo 2019. Il regista spiega che dureranno circa sei mesi e la seconda serie non andrà in onda prima del 2020. Quindi, cari fan di Lila e Lenù, armatevi di pazienza; nel frattempo possiamo darvi alcune anticipazioni.

Sappiamo che un grandissimo set, che ricostruisce per intero il Rione Luzzati anni ’50, è stato ricostruito a Caserta. Parte della fiction è stata girata anche sull’isola d’Ischia, location importantissima visto i fatti accaduti nella prima stagione. L’isola verde ritornerà ad essere protagonista. Il secondo capitolo tratto dal secondo libro della tetralogia di Elena Ferrante si intitola “Storia del nuovo cognome” e le due protagoniste, a metà strada tra l’adolescenza e il diventare donna, ne passeranno di tutti i colori.

Proprio lì, sull’isola d’Ischia, ci saranno delle conseguenze importanti sia per Lila che per Lenuccia che si imbatteranno di nuovo in Nino Sarratore; per chi ha letto il libro sa quanto riesca ad apparire più odioso dei fratelli Solara destinati a diventare boss di quartiere.

Un’altra location importante sarà quella di San Giovanni a Teduccio. Parte del set si trasferirà nella Napoli est per alcune riprese dove Lila, in modo particolare, dovrà affrontare la parte più dura della sua vita.


L'amica geniale, seconda stagione: riprese a San Giovanni a Teduccio e Ischia

Commenta con i tuoi amici