Al Centro Storico di Napoli arriva “‘a Festa da’ Purpett'”

Al via la prima Sagra della polpetta al centro storico di Napoli. Una grande festa in onore di questa prelibatezza partenopea tra musica e divertimento.

La polpetta a Napoli è come Maradona, è da sempre venerata! Per questo motivo in suo onore si danno feste, si organizzano sagre. Venerdì 24 maggio, non a caso, ci sarà al centro storico la popolare festa da’ purpett’. I festeggiamenti in onore di sua maestà inizieranno alle ore 20:00 e si svolgerà presso il complesso di Santa Fede Liberata, ex convento sito in Via San Giovanni Maggiore Pignatelli 2, nei pressi di Spaccanapoli.

L’ex Oratorio di Santa Maria della Fede è stato chiuso per anni e adesso, associazioni, comitati e cittadini si sono riuniti per prendere possesso della struttura e renderla disponibile per il quartiere della città. Potrete dunque assaggiare la polpetta classica, prelibatezza intramontabile della cucina partenopea, cu ‘a sarsa (al pomodoro, ndr), quella fritta e anche quella vegana per accontentare proprio tutti.

Durante i festeggiamenti in onore della polpetta non mancherà animazione e musica, ospite la musica di Lautari Din Rosiori, un fisarmonicista nato in Romania e appartenente ad un’antica famiglia di musicisti. Arriva a Napoli nel 2002 con il suo gruppo di musica balkanica e nel corso degli anni ha collaborato con tanti altri artisti partenopei come Daniele Sepe, Carlo D’angio, Luca Signorini e tanti altri.

Al Centro Storico di Napoli arriva la "Sagra da' purpett'"
Polpetta napoletana – Instagram: @happybar_napoli

Sagra della polpetta

Dove e quando?

Dove: Santa Fede Liberata in Via San Giovanni Maggiore 2 Pignatelli, Napoli
Orario: dalle ore 20:00
Prezzo: ingresso gratuito
Contatti: evento Facebook