Ricetta biscotti di Natale: omini di pan di zenzero

I biscotti di Natale riescono a donare un'atmosfera magica a queste festività soprattutto grazie alla ricetta degli omini di pan di zenzero: dolci e friabili più che mai!

Sono delicati nel sapore e nella forma. I biscotti di Natale più buoni e che calzano a pennello con l’atmosfera della natività, sono gli omini di pan di zenzero. Questo dolcetteo di origini anglosassoni ha ormai conquistato tutto il mondo, soprattutto dopo il personaggio di “Zenzy”, nel film “Shreck”, il più simpatico, tenero e dolce della saga. A onor del vero, però, questo tipo di biscotto nasce dalle richieste Elisabetta I. La regina di Inghilterra li faceva preparare pr i suoi ospiti importanti durante le festività natalizie.

Biscotti di Natale
Biscotti di Natale

Biscotti di Natale: ecco lo speziato omino di pan di zenzero

Con lo stesso impasto ai biscotti di Natale si possono conferire anche altre forme, come quelle di un albarello, la renna, a stellina. Oggi però ci concentreremo sull’omino di pan di zenzereo. Il suo nome originale è gingerbread man e il sapore ricco e speziato delizierà proprio tutti, anche i meno habituè dei sapori pungenti. Con l’aggiunta della ghiaccia invece addolciremo le note più taglienti donando anche espressione al nostro omino. Insomma questa è una delle ricette natalizie che tutti adorano!

Biscotti di Natale: omini pan di zenzero

Sono deliziosi e semplici da preparare anche in diverse forme!
Preparazione20 min
Cottura15 min
Portata: Dessert, dolci natalizi, merenda
Cucina: cucina inglese
Keyword: biscotti di natale, omini pan di zenzero, pan di zenzero
Porzioni: 12 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 300 gr farina
  • 90 gr miele
  • 1 uovo
  • 0.5 bustina bustina vaniglina o vanillina
  • 0.5 cucchiaio zenzero in polvere
  • q.b. latte intero
  • 150 gr zucchero di canna
  • 50 gr burro
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino cannella
  • 4 pizzichi sale

Ingredienti per la ghiaccia

  • 150 gr zucchero a velo
  • 1 albumi

Preparazione

  1. Prepariamo l’impasto con i nostri ingredienti: farina, cannella, zenzero, lievito per dolci, scorza di limone grattugiata, miele, burro, uovo, zucchero di canna, i pizzichi di sale e frulliamo in un mixer o facciamo aiutare da uno sbattitore elettrico.
  2. Dopo aver realizzato il nostro panetto formiamo i biscotti stendendo la pasta su una base infarinate. Otteniamo degli strati con spessore da 3/4 mm e con delle formine tagliamo i nostri omini. Le formine possiamo farle anche di carta ponendole sulla pasta e scontornando così la nostra forma.
  3. Rivestiamo una teglia ocn della carta forno e poniamo i nostri biscotti (ne dovremmo ottenere circa 50 di omini di pan di zenzero). Inforniamo a 185°C per circa 10 minuti.

Preparazione della glassa

  1. in una ciotola uniamo l’albume d’uovo e lo zucchero a velo e chi lo preferisce anche qualche goccia di succo di limone. Montiamo a neve con l’aiuto di uno sbattitore elettrico. La nostra glassa sarà pronta quando assumerò un colore lucido. A questo punto trasferiamolo in una sac a poche con bocchetta liscia e decoriamo come in foto i nostri biscotti di Natale. Chi invece vorrà preparare più glasse con colore diversi basterà inserire nell’impasto del colorante per dolci.

Consigli

L’impasto va preparato velocemente e quando invece vi accingete a stenderlo vi consigliamo di porne una metà in frigo e di utilizzarlo man mano che finite con gli altri stampi di omini di pan di zenzero.

Come conservare i biscotti di Natale

Queste irresistibili golosità andranno a ruba, tuttavia se ve ne dovessero avanzare ricordate di conservarli in una scatola di latta chiusa ermeticamente per non più di dieci giorni. Inoltre vi consigliamo di consumarli anche la mattina, inzuppati nel latte sono buonissimi.

Omino pan di zenzero
Omino pan di zenzero