Ricetta roast beef all’inglese: la cottura giusta!

Un piatto internazionale molto amato anche dagli italiano: ecco la ricetta del roast beef all'inglese e tutti i tipi di cottura possibili a seconda dei propri gusti

Il roast beef all’inglese è ormai diventata internazionale, un po’ come la pizza napoletana. Puoi trovarlo al supermercato pronto per essere cucinato o comperare dal tuo macellaio di fiducia la lombata o controfiletto, il tipo di carne più adatto per questa ricetta. Un secondo piatto pregiato che delizia tutti gli amanti della carne rossa e non e quando si è all’estero è davvero difficile non lasciarsi tentare da questa delizia.

Differenze tra roast beef all’inglese e l’arrosto nostro o quello partenopeo

Con questa ricetta del roast beef all’inglese anche in Italia possiamo ottenere un risultato eccellente. A differenza dell’arrosto nostrano, che utilizza carne di manzo, la cottura è più veloce e immediata e non lenta prolungata. Di solito la cottura più gettonata è al sangue, per conferire al roast beef un colore più rosato. Tuttavia c’è chi la preferisce più cotta e per questo bisogna fare attenzione appunto al grado di cottura.

Roast Beef all'Inglese

La ricetta classica ormai diventata internazionale e facile da preparare
Preparazione10 min
Cottura15 min
Tempo totale34 min
Portata: secondi piatti
Cucina: cucina inglese
Porzioni: 6 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 500 gr di roast beef (lombata di vitellone)
  • aglio
  • olio evo
  • sale
  • vino bianco
  • rosmarino

Preparazione

  1. Una volta acquistata la carne pulitela da eventuale grasso in eccesso. Poi con uno spago leghiamo il pezzo di carne con diversi giri in modo che rimanga compatto e non si sfaldi.
  2. Poniamo la carne per il roast beef in una padella ampia e facciamo si che rosoli con 4 cucchiai di olio già caldo e a fiamma bella alta. Giriamo il pezzo di carne per rosolare tutti i lati e per altri 7 minuti circa.
  3. Bagniamo con mezzo bicchiere di vino bianco versandolo sul fondo della pentola e non proprio sulla carne. Aggiustiamo di sale e uniamo il rosmarino e uno spicchio di aglio.
  4. Dopodiché prima di infornare riscaldiamo il forno a 240°. Sistemiamoci la pentola o la casseruola e cuociamo per circa 15 minuti (da colcolare 20 minuti per ogni kg di roast beef).
  5. A fine cottura facciamo riposare per circa 5 minuti, eliminiamo lo spago e servire il nostro roast beef all’inglese.

Consigli e varianti

Se preferite prepararlo all’inglese allora è d’obbligo la cottura in forno. In alternativa potete cuocere il roast beef solamente in una pentola, a bordi alti però, con coperchio e ricordarvi di girare la carne ogni cinque minuti. Inoltre per insaporire ancora di più il roast beef in forno, soprattutto se la carne è molto magra, prima della cottura vi consigliamo di aggiungere della pancetta tesa da fissare con lo spago e da togliere poco prima del termine della cottura.

Ricetta Roast Beef all'Inglese
Roast Beef all’Inglese