Polpette ricoperte di sottilette in mezzo al pane: che marenna!

Polpette fritte napoletane e sottilette in mezzo al pane: una "marenna" tutta partenopea che vi farà toccare il cielo con un dito!

I napoletani sono i re della “maranna”. Alcune di queste sono delle vere bombe e altre più leggere. La ricetta di oggi riguarda il primo caso, una bella marenna (colazione a sacco) che può sostituire tranquillamente anche una prima portata. Il pane che bisognerà utilizzare dovrà essere rigorosamente uno sfilatino o “baguette”, si tratta delle polpette con sottiletta in mezzo al pane.

Un’idea sostanziosoa: la marenna con polpette sugo e sottiletta

Per realizzare questa ricetta, soprattutto per le cuoche del Sud esperte, sarà un gioco da ragazzi anche se la farcitura che vedete in foto è il tocco di una vera maestra marennara. Basterà realizzare le polpette napoletane nella maniera classica, qui trovate la ricetta, ma con una sola differenza. Durante la frittura sciogliervi sopra una sottiletta, o anche mezza, dipende dalla grandezza delle polpette ottenute.

Ingredienti aggiuntivi

  • sottilette
  • passata di pomodoro o ragù (qui la ricetta)
  • uno sfilatino

Prima di farcire il spalmiamo il ragù o una passata di pomodoro all’interno dello sfilatino demollicato e inseriamo le nostre polpette ancora belle fumanti e formaggiose. Dopodiché pressate a con le mani il pane e addentante questo piccolo angolo di paradiso.

Consigli

Per chi è amante dei “cuzzetielli” può anche lasciarli e godersi la croccantenzza di uno sfilatino, magari appena sfornato, dal primo, cuzzetiello iniziale, all’ultimo.

Polpette ricoperte di sottilette in mezzo al pane: che marenna!