1 min di letturaAcerra, prima il Covid e adesso ha bisogno di un cuore

L'appello viene da Acerra, in provincia di Napoli, il piccolo Giovanni ha bisogno di un cuore nuovo per poter vivere.

Giovanni, l’11enne di Acerra, in provincia di Napoli, è un combattente e purtroppo è costretto ad affrontare l’ennesima battaglia della sua vita. Ha già dovuto affrontare molte difficoltà, nonostante la giovane età, e adesso per il piccolo Giovanni ha bisogno di un trapianto di cuore. Già operato da bambino, aveva solo tre anni, e dopo aver contratto anche il Covid, per l’adolescente sono emersi nuovi problemi.

Come riportato da Il Mattino Giovanni è in lista d’attesa per un delicato intervengo chirurgico, l’unico che potrebbe salvarlo. Nonostante le precauzioni il bambino ha contratto anche il coronavirus e lo scorso febbraio gli specialisti hanno riscontrato nell’adolescente “significativa riduzione della frazione di eiezione“, con ricovero d’urgenza e ulteriori accertamenti.

Acerra, prima il Covid e adesso ha bisogno di un cuore