KFC Napoli: il pollo fritto sbarca nella città partenopea

Dopo una lunga attesa KFC sbarca in una via centralissima di Napoli: adesso anche i partenopei potranno assaggiare il famoso pollo fritto statunitense.

L’annuncio e una lunga attesa, ma alla fine gli amanti del pollo fritto americano sono stati accontentati. In via Toledo inaugura KFC, come McDonlad’s, è ormai pronto a contaminare gli odori dello street food locale. Il nuovo punto vendita del Colonnello Sanders ha aperto nella centralissima Piazza Carità. I turisti dunque potranno ritrovare un po’ d’America nelle vie partenopee, mentre i napoletani potranno assaggiare il famoso pollo fritto statunitense.

KFC Napoli: il pollo fritto sbarca nella città partenopea

Il nuovo punto vendita KFC è davvero ampio e inoltre si trova in una via di collegamento alle arterie nevralgiche e culturali della città: dai Quartieri Spagnoli al centro storico di Napoli. Il locale è ampio circa 300 metri quadri ed è caratterizzato anche da un’area esterna di ristoro.

Come ordinare il cestello fritto di KFC a Napoli?

Le modalità sono ormai le più classiche, le medesime condivise da altri fast food come McDonald’s:

  • ordinazioni in cassa
  • presso i chioschi installati all’interno del locale
  • tramite l’app KFC Italiache offre il servizio di clicca e ritira.

Ovviamente sarà possibile ordinare il pollo fritto anche attraverso i servizi a domicilio più noti come Deliveroo, Glovo, Uber Eats e Just Eat.