I Pink Floyd in mostra fotografica a Pompei

Sono passati 45 anni da quei giorni di ottobre, del 1971, quando i Pink Floyd registrarono un tutto esaurito per un concerto senza precedenti. Oggi, per ricordare la band, che ha cambiato il modo di vedere e vivere il rock, Pompei gli dedica una mostra con oltre 250 fotografia che racchiudono i successi e momenti memorabili della loro carriera.

Pomepi: mostra fotografica dei PInk Floyd

La mostra che si intitola: “Pink Floyd. Live at Pompeii. The exhibition by Adrian Maben“, è aperta dal 21 giugno per la Festa della Musica. La sede espositiva delle foto è qualcosa di molto suggestivo e unico. La mostra poi riaprirà dal 9 all’11 luglio. Prima ospiterà un altro grande concerto, quello di David Gilmour, leader del gruppo, che terrà come solista nell’anfiteatro degli scavi. La mostra ritornerà più a lungo dal 18 luglio fino a settembre.