27.5 C
Napoli
sabato, Giugno 22, 2024
HomeHomeNadia Toffa, solidarietà dei napoletani per la iena colpita da un malore

Nadia Toffa, solidarietà dei napoletani per la iena colpita da un malore

La iena Nadia Toffa si è occupata con sensibilità del caso della "Terra dei Fuochi": una delle prime a far emergere a livello nazionale il problema campano dello sversamento dei rifiuti illegali in terreni abusivi.

Napoli e soprattutto le mamme della Terra dei Fuochi, sono grate a Nadia Toffa, la Iena che ieri pomeriggio è stata ricoverata d’urgenza per una patologia celebrare. La giornalista di Italia 1 è stata una delle prime a portare a livello nazionale le paure dei cittadini della Tera dei Fuochi in Campania.

Nadia Toffa, solidarietà dei napoletani: la iena colpita da un malore

I napoletani non dimenticano e in molti esprimono solidarietà nei confronti di Nadia. Dal famoso pizzaiolo Gino Sorbillo al collega di Striscia la Notizia, Luca Abete. Il mondo dello spettacolo è in apprensione della giornalista che si è sempre mostrata sensibili e accorta a tutti i servizi che ha trattato.

In particolar modo si è occupata delle province di Napoli e Caserta. Comuni devastati dallo sversamento dei rifiuti illegali e abusivi. Lo show del Le Iene fu il primo infatti ha mandare in onda le denunce di Raffaele Del Giudice (all’epoca numero uno di Legambiente, ndr), oggi vicesindaco di Napoli e di padre Maurizio Patriciello, il sacerdote-coraggio di Caivano (Napoli).

 

Seguici anche su...

ALTRE STORIE