Ricetta tiramisù alle fragole: la versione estiva

La versione estiva del tiramisù alle fragole è davvero golosa e irresistibile. Ecco il procedimento per farlo gustoso e perfetto.

Con i frutti di stagioni quanti meravigliosi e deliziosi dolci possiamo preparare? Con le fragole, ad esempio, si può spaziare dai dolci al cucchiaio ai gelati, a torte e ovviamente all’immancabile versione del tiramisù fruttato. Dopo quello classico e il tiramisù al limone, oggi vi proponiamo la versione con le fragole. Si tratta di un dessert che mette d’accordo proprio tutti, grandi e piccini visto l’assenza di caffè o liquore.

Il tiramisù alle fragole è fresco e goloso. Può essere consumato alla fine di un pasto o anche per far merenda visto che risulta abbastanza leggero. Può essere una valida alternativa al dolce trevigiano classico e da preparare anche più volte alla settimana se la vostra è una famiglia numerosa. E infine se decidete di decorarlo aggiungendo anche qualche fogliolina di menta, conferirete a questo buonissimo dolce più note di colore rendendolo ancora più invitante anche alla vista e non solo allo stomaco.

Tiramisù estivo con le fragole

Ingredienti:

  • savoiardi, 300 gr
  • mascarpone, 250 gr
  • uova, 3
  • zucchero, 150 gr
  • fragole, 500 gr
  • acqua, 100 ml

Preparazione:

  1. Lava e asciuga bene 200 gr di fragole. Tagliale a fette e frullale con 50 gr di zucchero. Ottieni un composto simile ad un succo di frutta e versalo in una ciotola
  2. Separa i tuorli dagli albumi e inseriscili in due ciotole. Monta a neve gli albumi e poi lasciali riposare qualche minuto in frigo.
  3. Adesso lavoriamo i tuorli con lo zucchero rimasto formando una crema vellutata. Aggiungi il mascarpone e continua a mescolare senza formare grumi.
  4. Al composto appena creato inserisci anche gli albumi e amalgama.
  5. A questo punto prendiamo i savoiardi e immergiamoli nel succo di fragole precedentemente realizzato e disponiamo una prima fila in una pirofila. Ricopriamo con il composto di uova, mascarpone e zucchero e alterniamo con un’altra fila di savoiardi imbevuti nelle fragole fino a esaurimento.
  6. Attenzione però, l’ultimo strato coprilo con le fragole che ti sono rimaste e che precedentemente hai tagliato a fettine.
  7. Poni il tiramisù alle fragole in frigo e lascialo per un paio di ore prima di servirlo bello fresco a tavola.
Ricetta tiramisù alle fragole: la versione estiva
Tiramisù alle fragole. Instagram: @laura__martinello