Ricetta scaloppine al limone: semplici e raffinate

Sono semplice ma buone in maniera raffinata: ecco la ricetta per preparare delle scaloppine al limone prelibate e che accontenteranno proprio tutti!

Le scaloppine al limone sono molto semplici da preparare. È inoltre una ricetta che metterà d’accordo proprio tutti, grazie alla sua semplicità ma anche alla tenerezza della carne di vitello e al sapore inteso del limone che crea una crema piacevole e dnesa. Si tratta di un secondo piatto pratico e veloce e anche raffinato visto la resa.

Scaloppine al limone e le sue varianti

La ricetta delle scaloppine al limone è probabilmente la più fresca che incontra i gusti di tutti. Ci sono tuttavia altre versioni per chi vuole darsi da fare in cucina, come ad esempio le scaloppine ai funghi o ad esempio quelle preparate alla napoletana che si chiamano le “scaloppine alla Pulcinella“.

Questo piatto tipico della tradizione culinaria italiana si presta anche ad alcune varianti regionale, anche se quella che vi proponiamo è preparata in tutta Italia. Inoltre è considerata un vero e proprio salva cena visto che accompagnata da un buon contorno vi consentirà di realizzare un piatto sostanzioso e delizioso. Etimologicamente, invece, deriverebbe dal franceseescalope“, ed ecco spiegato, probabilmente, la delicata provenienza di questo gustoso secondo piatto.

Scaloppine al limone

Filetti sottili di vitello accompagnate da una salsa a limone: un piatto semplice ma raffinato che mette d'accordo tutti!
Preparazione10 min
Cottura10 min
Tempo totale20 min
Portata: secondi piatti
Cucina: cucina italiana, Mediterranea
Porzioni: 4 persone
Calorie: 326kcal
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 8 fettine di vitello
  • 50 gr succo di limone
  • 40 gr burro
  • q.b. farina "00"
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Preparazione

  1. Spremiamo tutto il succo di limone in una ciotolina
  2. Con un batticarne battiamo le fettine di vitello ma non in maniera violenta.
  3. Infariniamo le fettine di vitello mentre in una padella andremo a fondere il burro a temperatura bassa. Aggiungiamo le fettine e rosoliamole per circa 5 minuti al lato.
  4. Aggiustiamo di sale e pepe e poi versiamo nella padella anche il succo di limone e cuociamo per altri tre minuti. Quando la salsa inizierà a diventare cremosa spegniamo il fuoco e serviamo le nostre buonissime scaloppine al limone.

Consigli

Non consigliamo di conservarle ma se proprio dovessero avanzare non più di un giorno, in frigo e chiuse ermeticamente in un contenitore di vetro. Invece durante la preparazione per gli amanti di un odore più intenso potreste pensare di introdurre il timo nella ricetta.

LEGGI ANCHE LE RICETTE:

Scaloppine alla napoletana
Scaloppine ai funghi

Ricetta Scaloppine
Scaloppine al limone – Instagram: @vivilimone